Chi siamo – L’editoria

Edizioni Medicea Firenze è una casa editrice che opera da circa trent’anni nel panorama della saggistica e narrativa legate alla Toscana. La Casa Editrice, infatti, trae linfa vitale nelle ricche tradizioni della Toscana, dei suoi luoghi, dei suoi misteri e della sua storia, scoprendo e rendendo noto ai lettori nuovi aspetti della vita e... Leggi tutto >

Chi siamo – La comunicazione

Un’esperienza ventennale nel settore della comunicazione aziendale ed istituzionale al servizio di tutti. È questa la filosofia di fondo che anima questo ramo di attività di Edizioni Medicea Firenze, ovvero offrire i servizi di una grande agenzia di comunicazione a costi ultracompetitivi grazie alla professionalità... Leggi tutto >

I luoghi storici della produzione nell’empolese e la Valdelsa fiorentina

€ 50,00

di GIUSEPPE GUANCI
Anno: 2012
Pagine: 192
Rilegatura: brossura
Dimensioni: cm. 31 x 25
Copertina: in tela cartonata con sovraccoperta
ISBN: 9788898015085


N.B. Per conoscere il costo della spedizione all'estero di questo prodotto, spediscici una mail cliccando qui.

Descrizione prodotto

Il lavoro affrontato in questo volume, riguardante sostanzialmente il territorio ricompreso nel Circondario dell’empolese e della Valdelsa fiorentina, vuole fornire un quadro d’insieme sulle numerose attività produttive, che qui si sono sviluppate, soprattutto in epoca moderna, senza tuttavia avere la pretesa di completezza. In realtà più che di un singolo territorio, sarebbe più corretto parlare di una pluralità di aree, tra loro apparentemente eterogenee, sia per conformazione, che per vocazione produttiva, unite tuttavia da alcuni elementi  comuni, come la forte presenza dell’acqua, ed in particolar modo dell’Arno, che nel corso dei secoli, sia direttamente, come fonte energetica e via di comunicazione, che indirettamente, come fornitore di materie prime, ha favorito lo sviluppo di attività produttive lungo le sue sponde. Si tratta quindi di una sorta di viaggio virtuale, che si dipana essenzialmente lungo un tratto del maggior fiume della Toscana che, proprio per sua visione complessiva, ci fa scoprire importanti nessi tra un territorio e l’altro, spesso sfuggenti ad un esame, seppur in alcuni casi molto approfondito, limitato alle singole zone. Quindi più che un manuale di archeologia industriale, questo lavoro si pone come uno dei possibili strumenti d’indagine sullo sviluppo economico, sociale ed urbanistico di questa vasta area, da cui eventualmente partire per eventuali futuri approfondimenti.

Informazioni aggiuntive

Peso 1400 g

Recensioni

There are no reviews yet, would you like to submit yours?

Add Review